Festa di San Sebastiano - Memorie Storiche Melyblensi

Cerca
Cu' mancia, fa muddichi.
Vai ai contenuti

Menu principale:

Festa di San Sebastiano

Gallerie Foto > Siracusa (prov.) > La memoria fotografica delle città > Melilli
"L'Eroe della fede brillerà sempre attraverso i secoli della storia della religione e della civiltà, ed il suo nome suonerà un inno a quell'idea fulgida, di cui egli fu esimio campione.
Nell'alba della vita , quando tutto sembrava sorridere dinanzi a lui, in quell'età in cui, lo spirito giovanile, nel pieno vigore delle sue forze vaga poeticamente nei sentieri dorati della speranza.
Il Martire dà un addio reciso a tutte le attrattive del mondo, e coraggiosamente si sacrifica per la divina verità del Vangelo, senza pur divenire ribelle a quel mostro coronato, che in ricompensa di tanti servigi prestati in sua difesa lo condanna a morte. Egli diviene martire della verità."
[Cit., S. FIORILLA, Brevi cenni storici sulla vita del Bimartire S. Sebastiano ..., Siracusa, 1912.]
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu